Vertice Kim-Trump, il futuro è da scrivere

A Singapore, in quello che potrebbe definirsi un processo di diplomazia inversa, un Vertice di alto livello e soprattutto un grande evento mediatico segnano l'inizio di un negoziato e non la sua fine. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un si stringono la mano e firmano un documento comune sulla denuclearizzazione, ma il futuro di questo accordo è ancora tutto da scrivere.

Tag