Ue: il cono d’ombra delle elezioni italiane

Mentre in Germania le forze politiche trovano l'accordo per la formazione di un nuovo governo di Grande Coalizione, con un documento che è "un manifesto per una Germania europea", in Italia i partiti in corsa per le elezioni sembrano trascurare la "collocazione internazionale", ed europea, del Paese, al di là di qualche kermesse propagandistica. Non stupisce che Roma fatichi a stare al passo con Berlino e Parigi e che l'Ue sia sempre più “franco-tedesca”.

Tag