Migranti: i ministri a Innsbruck

I nodi non risolti all'ultimo Consiglio europeo sulla questione migranti tornano sul tavolo dei ministri dell'Interno dell'Ue, l'11 luglio a Innsbruck, per la prima riunione informale a guida austriaca. Prima il bilaterale tra i ministri italiano e tedesco, Matteo Salvini e Horst Seehofer, che sui migranti condividono obiettivi e non mezzi, e che sono entrambi alle prese con un acceso dibattito interno. L'Europa, tutta, resta paralizzata dal conflitto fra diritto all’accoglienza e diritto alla sicurezza.

Tag