Gestire le emergenze, un corso IAI

Lo IAI organizza, dall'1 al 5 ottobre, un corso intensivo di analisi e gestione delle emergenze, rivolto a studenti, laureati e professionisti che già operano nel settore. La scadenza per l'invio della propria candidatura - 50 i posti disponibili - è il 20 settembre. Obiettivo delle lezioni, in italiano, con attività di simulazione, è di fornire strumenti pratici per affrontare e/o prevenire scenari di crisi, conseguenza di eventi naturali o dell'azione dell'uomo. 

Negli ultimi anni il moltiplicarsi di queste crisi - con i loro effetti economici, politici, sociali - ha reso necessario un investimento da parte delle istituzioni, nazionali e sovranazionali, per migliorare la resilienza delle nostre società di fronte alle emergenze e, più in generale, agli eventi traumatici inattesi.

Lo IAI ha voluto quindi contribuire con un programma di formazione innovativo e interdisciplinare, aperto a curricula e professionalità diverse, per dotare i suoi allievi degli strumenti per operare adeguatamente nei contesti di crisi. Il corso combina lezioni e testimonianze di esperti ad attività pratiche ed interattive: laboratori, simulazioni, redazione di dossier e policy paper, pianificazioni di budget e operazioni. 

I partecipanti acquisiranno strumenti analitici per la previsione (early warning) e la gestione delle emergenze, modelli per la gestione politica, economica e operativa delle emergenze, competenze professionali impiegabili in ambito pubblico e privato.

 

 

 

Tag