Accesso e servizi

La biblioteca dello IAI, che si è costituita nel 1965 con la creazione stessa dell'Istituto, è ormai un punto di riferimento qualificato per esperti e studiosi italiani di temi internazionalistici. Attualmente conta più di 27.000 volumi, ivi comprese le annate dei 600 periodici cessati e dei 100 periodici in corso. La crescita annuale è di circa 400 nuove accessioni. La base bibliografica automatizzata conta circa 23.000 record.

Dal 1992 la biblioteca partecipa ad un progetto di rete interbibliotecaria e banca-dati internazionalistiche europee, l'European Information Network on International Relations and Area Studies (EINIRAS), lanciato dalla Stiftung Wissenschaft und Politik (SWP), al quale hanno aderito numerosi centri studio dell'Europa occidentale ed orientale.
La biblioteca dello IAI ha realizzato la parte in italiano del European Thesaurus on International Relations and Area Studies, accessibile online.

Orari di apertura
Dal lunedì al giovedì, 10.30-19.00.
La biblioteca è chiusa per l'intero mese di agosto e occasionalmente alcuni giorni prima e dopo le festività.
A settembre la biblioteca sarà accessibile a partire da lunedì 4.

Accesso
L'accesso alla biblioteca è aperto a tutti. Gli utenti esterni sono pregati di contattare il personale prima di una loro visita.

Servizi
Liste dal catalogo su specifici argomenti sono disponibili online e vengono aggiornate periodicamente. La biblioteca fornisce su richiesta degli utenti liste dal catalogo su altri argomenti. Le richieste possono essere fatte via e-mail o telefono.
Il prestito è permesso solo su base interbibliotecaria.
In Istituto è a disposizione una fotocopiatrice.
Vedi anche RegolamentoRegolamento biblioteca IAI (IT, 19 KB)

Contatti
Istituto Affari Internazionali - Biblioteca
Via Angelo Brunetti, 9 (vedi mappa)
00186 Roma
Tel.: (+39) 063224360 (centralino)
Fax: (+39) 063224363
Responsabile della biblioteca: Maritza Cricorian
Bibliotecaria: Alessandra Bertino