Asia

Coordinamento: Nicola Casarini
Ricercatrice: Eleonora Poli
Ricercatori associati: Stefania Benaglia, Marco Sanfilippo
Assistente alla ricerca: Lorenzo Mariani
Consigliere scientifico: Stefano Silvestri
Assistente programma e eventi Anna Gaone

Il Programma Asia IAI nasce dalla consapevolezza che l'Asia ha acquisito un ruolo sempre più importante per la prosperità globale e per le stesse prospettive di crescita dei paesi occidentali. In particolare, l'Estremo Oriente è oggi l'area economica più dinamica del mondo, e contribuisce per oltre la metà alla crescita globale. Tuttavia, l’ascesa della Cina si sta sviluppando in potenziale contrasto con il sistema di alleanze degli Usa che è stato finora il principale fattore di stabilità della regione. La sfida per i leader della regione è gestire questi mutevoli rapporti di forza evitando che generino pericolose dinamiche conflittuali.
Il Programma Asia IAI persegue tre obiettivi principali: (i) l'analisi e organizzazione di eventi sugli sviluppi socio-politici, economici e di sicurezza in Asia e sui loro potenziali effetti sull’Europa e l’Italia; (ii) la promozione di una rete di relazioni dinamiche con istituti di ricerca ed esperti europei e della regione e in tutta Europa; (iii) l’elaborazione di idee innovative e raccomandazioni politiche sul ruolo che l'Unione europea e l'Italia possono giocare in questa parte del mondo.